Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 18 dicembre 2014

#ChristmasGift - I tozzetti alle nocciole di nonna Lucia


Finalmente online i tozzetti di nonna Lucia, sono molto contenta perché quest'anno sono riuscita a condividere con voi due ricette favolose delle mie nonne. E' un onore avere due persone così nella mia vita e questo è il minimo che posso fare oltre che amarle all'infinito. 

Ingredienti: 
6 uova + 3 tuorli 
600 g di nocciole tritate
400 g di zucchero
1 bustina di lievito
1 bicchierino di marsala
200 g di burro fuso
buccia di 3 limoni
1 bicchiere di latte


Procedimento: In una ciotola abbastanza grande montare le uova con lo zucchero e la scorza dei limoni. Quando il composto sarà spumoso aggiungere le nocciole tritate e il burro fuso a temperatura ambiente. In un'altra ciotola setacciare la farina e il lievito. Accendere il forno a 170°. Versare il marsala al composto liquido e il bicchiere di latte. Infine aggiungere la farina e impastare con un mestolo di legno. L'impasto risulterà molto appiccicoso ma è normale. Riporre in frigo per 45 minuti / 1 ora. Sulla spianatoia spolverare con della farina e formare, con l'impasto ormai indurito, dei cilindri lunghi quanto la teglia che avrete preparato foderata con carta forno. Sistemate i cilindri di impasto sulla teglia con un minimo di 2 cm di distanza (impasto in forno si gonfierà), massimo 3 cilindri e informare per 10/15 minuti. Si consiglia di tenere d'occhio l'impasto e sfornare quando sarà dorato e gonfio. Una volta sfornati tagliare trasversalmente i tozzetti e risistemarli sulla teglia girati pronti per la tostatura. Tostare i tozzetti per 5/6 minuti sempre a 170°. Conservare i tozzetti in contenitori di vetro o in contenitori ermetici.


Alla prossima e bon appettit!!

mercoledì 17 dicembre 2014

#ChristmasGift - Cookie Choc al cioccolato fondente e arancia


In vista delle feste, non potevano mancare i biscotti e se sono decorati con del cioccolato fondente e arancio possono diventare oltre che golosissimi anche un ottimo regalo per i vostri amici. Questi biscotti sono stati realizzati con lo stampo di silicone per il cioccolato della Silikomart (linea Easy Choc Silikomart). 


Pasta frolla all'arancia:
250 g di farina 00
150 g di burro morbido a pezzetti
100 g di zucchero a velo
2 g di lievito per dolci
scorza di 1 arancio
45 g di tuorli d’uovo a temperatura ambiente

Procedimento: nella planetaria (o a mano, in un recipiente) unire il burro ammorbidito e a pezzetti, lo zucchero a velo e la buccia di un arancio. Unire poi i tuorli d’uovo leggermente sbattuti con il sale e mescolare appena. Unire la farina setacciata con il lievito e amalgamare bene il tutto. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola alimentare e far riposare in frigo per almeno 3/4 ore. Stendere la frolla e procedere alla realizzazione dei biscotti andando ad imprimere la frolla con un tagliapasta per biscotti rettangolare, adatto per la placca di cioccolato. Porre i biscotti su una teglia rivestita di carta forno e infornare a 170°C per 10/12 minuti. I biscotti dovranno restare chiari, appena dorati. Farli raffreddare.


Per le placchette al cioccolato fondente 
250 g di cioccolato fondente al 75%

Procedimento: Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e con l'aiuto di un colino versare il cioccolato nello stampo di silicone in maniera uniforme. Porre in frigo per almeno una notte e sformare le placchette quando risultino indurite.

per il montaggio: 
Porre un po’ di cioccolato fuso sul biscotto e appoggiarci sopra una placchetta in cioccolato esercitando una leggera pressione. Potete confezionare i biscotti in singole bustine oppure in scatole da regalo decorate.



Alla prossima e bon appetit!!

martedì 16 dicembre 2014

#ChristmasFood - Cotechino in crosta con cavolo nero e prosciutto



Ciao amici, devo ancora riprendermi dal weekend, passato con le mie amiche Bloggalline a Firenze, nella splendida villa il Poggiale, ci siamo ritrovate in questa bellissima valle nel Chianti per stare insieme, per parlare di nuovi progetti e anche per conoscerci, perchè alla fine siamo tante e ad ogni raduno è bellissimo scoprire e conoscere altre bloggers, è un emozione che non posso spiegarvi.

Quest'oggi torna la rubrica #Christmasfood e vi propongo un alternativa al classico cotechino con le lenticchie. Lo avevo già preparato l'anno scorso ma purtroppo non sono riuscita a condividerlo in tempo con voi in tempo. E' una ricetta molto semplice ma di grande effetto, se volete potete creare una velo a base di lenticchie e adagiarci sopra la fettina di cotechino oppure servirlo da solo.

Vi occorre:
300 g di pasta di ricotta
4/5 foglie di cavolo nero
180 g di prosciutto crudo
1 cotechino
1 uovo

Ingredienti per la pasta:
175 g di burro a temperatura ambiente
300 g di farina
250 g di ricotta


Procedimento: Su una spianatoia formare con la farina una fontana e mettere al centro i pezzetti di burro e la ricotta, cominciare ad impastare fino a creare un impasto liscio ed omogeneo. Formare una palla e far riposare la pasta 30 minuti in frigo. Lessare le foglie di cavolo nero e tenerle da parte. Cuocere come da indicazioni il cotechino, spellarlo e metterlo da parte. Accendere il forno a 180°. Stendere la pasta sulla spianatoia, adagiare le foglie di cavolo nero e le fettine di prosciutto. Aggiungere il cotechino cotto e arrotolare la pasta sul cotechino facendo attenzione a non far fuoriuscire la verdura e il prosciutto. Decorare con delle stelline di pasta, spennellare con l'uovo sbattuto e infornare per 15/20 minuti.

Se vi siete persi le ricette precedenti ecco per la rubrica #ChristmasFood e #ChristmasGift:
Torciglione di frutta secca di nonna Maria
Panna cotta alla mela&cannella con mele caramellate
Mini muffin al limone  
Biscotti di frolla da attaccare all'albero 

Alla prossima e bon appettit!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...